FEGEMS

Certificazione delle direttive per gli istituti medico-sociali ginevrini e membri della FEGEMS.

Motivazione

Fegems all'inizio del 2005 ha completato l'elaborazione del proprio «Standard di certificazione dei servizi» per il settore degli istituti medico-sociali di Ginevra. Compatibile con varie norme di qualità esistenti nel campo della salute e degli istituti medico-sociali, e in particolare con le norme promulgate dalla Direzione Generale della Sanità (DASS/DES, Ginevra), tale standard permette agli istituti medico-sociali ginevrini di ottenere una «certificazione dei servizi».

Basato sul codice deontologico Fegems, questo standard ne traduce i valori in caratteristiche e dati reali e attesi per rispondere agli obiettivi da raggiungere. È accompagnato da un glossario esplicativo che chiarisce il contenuto dei documenti proposti e promuove l'uso di un linguaggio comune. Il modus operandi di Fegems è flessibile, affinché ciascun istituto possa definire la propria missione e il proprio approccio di accompagnamento in funzione delle proprie particolarità, il livello di requisiti di tale standard rimane tuttavia molto elevato. Deve così soddisfare i requisiti di legge, segnatamente quelli della legge che disciplina gli istituti medico-sociali, e le aspettative delle agenzie di Stato, dell'Ufficio federale delle assicurazioni sociali e degli organismi pagatori.

Efficacia

FEGEMS permette di armonizzare gli standard di qualità all'interno degli istituti medico-sociali, di aprire un dialogo costruttivo e di creare una cultura comune a tutti i partner.

Gruppi target

L'istituto medico-sociale del Cantone di Ginevra.

Validità

3 anni a fini di sviluppo continuo, un audit di controllo viene effettuato ogni anno, e un audit di ricertificazione si tiene ogni 3 anni.

Riconoscimento

Il certificato FEGEMS, rilasciato da SQS, è valido nel cantone di Ginevra.

Combinazioni

FEGEMS può essere combinato con ISO 9001 (gestione della qualità) e con tutte le altre norme dei sistemi di gestione.

Raymond Teguza